Re Magi (Rifugio) già Rifugio Valle Stretta UGET (ora in territorio francese) (privato)

Re Magi (Rifugio) già Rifugio Valle Stretta UGET (ora in territorio francese)

Re Magi (Rifugio) già Rifugio Valle Stretta UGET (ora in territorio francese)

Già dagli inizi del ‘900 le montagne di Valle Stretta erano le palestre domenicali degli arrampicatori Ugetini, tanto che a Bardonecchia la chiamavano la valle dell’UGET. Possedere un rifugio UGET in loco era il sogno accarezzato da molti giovani alpinisti.
Presso le grangie di Vallestretta era in vendita una bella casa da caccia, ampia, solida, ben costruita e in ottime condizioni. Il Consiglio compie un sopraluogo e nella seduta del 9 gennaio 1923 approva la spesa per l’acquisto, per le opportune modifiche e per l’arredamento.
L’Assemblea straordinaria del 15 febbraio 1922, approva all’unanimità la deliberazione Consigliare. Un’apposita Commissione provvede ai lavori di finitura e di arredamento.
Il rifugio fu inaugurato il 10 giugno 1923, si trattava del primo rifugio delL’UGET.
All’epoca la Valle Stretta era territorio italiano. Nel corso degli anni il rifugio conobbe diverse traversie: nel gennaio del 1927 fu scoperchiato da una bufera e durante la Seconda Guerra Mondiale, nel 1942, un incendio lo danneggiò gravemente.
Con il trattato di pace del 1947 il confine di stato venne spostato e la Valle Stretta venne consegnata alla Francia e l’UGET cedette l’edificio al Comune di Névache.
Nel 1974, Renato e Rosalba Nervo acquistarono ciò che restava del rifugio e lo ricostruirono avendo cura di conservare l’aspetto esterno originario.
Il rifugio fu ribattezzato “Rifugio I Re Magi”, dal nome della catena montuosa dei Re Magi che lo sovrasta.
L’insegna sulla facciata dell’edificio ricorda la sua storia con la dicitura “già UGET” ed all’interno si ritrova l’insegna originale dell’UGET restaurata dopo l’incendio bellico.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato