Santa Maria al Rocciamelone (Rifugio)

Santa Maria al Rocciamelone (Rifugio)

Santa Maria al Rocciamelone (Rifugio)

Sulla vetta del Rocciamelone, ritenuta da tempi remoti una montagna sacra, fu eretta nel 1899 una grande statua in bronzo dedicata alla Madonna; donata con le offerte di 130.000 bambini di tutte le Regioni d’Italia.
Dopo la costruzione della statua di Maria Vergine nasceva l’esigenza di un luogo adeguato che potesse ospitare un sacerdote e i pellegrini che vi si recavano in pellegrinaggio.
Nel 1915 la Giovane Montagna di Torino si interessò alla costruzione di una Cappella-Rifugio nei pressi della cima del Rocciamelone.
Alla termine della prima Guerra Mondiale l’Associazione di Torino si fece carico del progetto e dei lavori che iniziarono nel 1920 con la benedizione della posa della prima pietra da parte del vescovo di Susa, monsignor Castelli.
La Cappella-Rifugio venne inaugurata il 12 agosto 1923 da monsignor Umberto Rossi con una vasta partecipazione di soci ed autorità civili e religiose.
Il rifugio Santa Maria consta di un fabbricato in muratura con copertura in formelle di acciaio, formato da una piccola Cappella posta al centro, comunicante sul lato di ponente con un vano adibito a sacrestia ed alloggio per i sacerdoti che a turno salgono in vetta per le funzioni religiose. Sul lato ad oriente, con ingresso dal piazzale antistante, sorge il rifugio, sempre aperto, che può ospitare fino 15 persone.
La montagna è meta pellegrinaggi di fede e di preghiera ma presenta anche alcuni interessanti itinerari alpinistici.


One response

  1. bruno guglielmotto ha detto:

    Il “Rifugio Maria Galizia” (vedi cartolina) non va confuso con la cappella-rifugio Santa Maria che sta sulla vetta del Rocciamelone. Il “Galizia” era una ex casermetta militare posta in Valle di Viù (Torino), sopra Usseglio e Malciaussia, ma sul sentiero per il Colle dell’Autaret e per la Francia; quindi a nord rispetto al Rifugio Tazzetti e al sentiero per il Rocciamelone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato