Porro Giovanni (Rifugio) già Chemnitzerhütte

Porro Giovanni (Rifugio) già Chemnitzerhütte

Porro Giovanni (Rifugio) già Chemnitzerhütte

Nel 1880 la sezione DuÖAV di Tures edificò un piccolo ricovero sulla Forcella di Neves, nelle Alpi Aurine, dalla quale prese il nome. Nel 1894 il rifugio venne ceduto alla sezione di Chemnitz che ne costruì un secondo accanto al vecchio con il nome di Chemnitzerhütte. Dall’inizio della seconda Guerra Mondiale venne progressivamente abbandonato, depredato e poi definitivamente chiuso. Al termine del conflitto mondiale la struttura venne espropriata dal Regno d’Italia ed assegnata al CAI di Milano che lo dedica a Giovanni Porro, ufficiale degli alpini caduto nel 1916 sul Monte Nero. Dal 1999 è divenuto di proprietà della Provincia Autonoma di Bolzano.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato