Ferreri Eugenio (Bivacco) già Rifugio della Gura

  • Regione: Piemonte
  • Località: Groscavallo (Torino)
  • Sezione: Torino
  • Anno di costruzione: 1887
Ferreri Eugenio (Bivacco) già Rifugio della Gura

Ferreri Eugenio (Bivacco) già Rifugio della Gura

Il rifugio della Gura fu costruito e inaugurato nel 1887 su proposta del socio Giuseppe Corrà della sezione del CAI di Torino. La piccola struttura molto essenziale è rimasta inalterata nel tempo. La sezione dedicò il rifugio, declassato a bivacco-ricovero, ad Eugenio Ferrari morto in Grigna nel 1946; la passione per l’alpinismo coltivata fin dalla tenera età, lo vede protagonista a soli 16 anni come fondatore del gruppo alpinistico studentesco. Fu membro del Club Accademico dal 1922 per la sua attività alpinistica di prim’ordine e socio del GISM (Gruppo Italiano Scrittori di Montagna) per le sue pubblicazioni di particole pregio.
Il CAI di Torino ha concesso gratuitamente il bivacco in comodato d’uso al CAAI per la durata di 30 anni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato