Città di Milano (Rifugio) già Schaubachhütte

Città di Milano (Rifugio) già Schaubachhütte

Città di Milano (Rifugio) già Schaubachhütte

Il rifugio sorge alla testata della Valle di Solda in posizione dominante la morena orientale della Vedretta di Solda.
La prima costruzione risale al 1876 a cura della società alpinistica “Wilde Banda” di Vienna che dedicò il nome del rifugio ad Ernst Adolf Schaubach, letterato e naturalista tedesco.
Il rifugio fu ceduto poi nel 1888 alla sezione DuÖAV di Amburgo.
Distrutto durante la prima Guerra Mondiale lo stato italiano ne cedette le rovine alla sezione CAI di Milano che provvide alla ricostruzione con una sottoscrizione pubblica patrocinata del Comune di Milano, coinvolgendo l’adesione di cittadini e associazioni milanesi che permise di raccogliere i fondi necessari alla ricostruzione. Inaugurato poi nel 1926, assunse il nome di rifugio Città di Milano.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato