Carestiato Bruto (Rifugio)

Carestiato Bruto (Rifugio)

Carestiato Bruto (Rifugio)

Il rifugio sorge in una bella posizione al Coi dei Pass, alla base delle pareti meridionali della Moiazza, in zona strategica ed a pochi passi dalla famosa ferrata Costantini. Fu inaugurato nel 1950 dalla sezione Agordina del CAI grazie anche al contributo della famiglia Carestiato che volle dedicarlo al giovane alpinista Bruto Carestiato, caduto nel 1943 mentre saliva il “Bocia della Guglia Rudatis” nel gruppo del Civetta. Nel 1971 il rifugio subì un primo ampliamento e negli anni 2005-2007 una nuova e completa ristrutturazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato