Capanna Como (Rifugio)

Capanna Como (Rifugio)

Capanna Como (Rifugio)

La Capanna Como è il più antico rifugio della sezione CAI omonima. Già nell’assemblea dei soci del marzo 1887 si parlò di un progetto per la costruzione di un Rifugio in Val del Liro, ma fu l’anno seguente che l’argomento venne ripreso più seriamente in considerazione.
Nel 1891 l’assemblea dei soci votava per acclamazione il nuovo progetto e nel novembre dello stesso anno si fece un soppraluogo in Val Darengo per la scelta della località più adatta, fuori dal rischio di possibili valanghe. Alla fine si scelse per uno sperone roccioso nell’anfiteatro terminale della Valle nelle vicinanze del lago Darengo.
I lavori iniziarono nella tarda primavera del 1892 e proseguirono alacremente per tutta l’estate così che l’inaugurazione ufficiale avvenne il 25 settembre dello stesso anno.
Numerosi i soci che presenziarono, la maggior parte dei quali era partita da Como il giorno 24 con il piroscafo di mezzogiorno. Da Gravedona si diressero a Livo per il pranzo ufficiale dopo di che verso sera muniti di lampioncini si spinsero fino a Baggio dove pernottarono per raggiungere la Capanna di primo mattino il giorno seguente.
Non vi furono dubbi sulla denominazione, quale primo rifugio della Sezione il nome assegnato fu quello della città di Como.
Il rifugio era composto di quattro locali a piano terra: uno con camino che fungeva da soggiorno, uno da cucina e i rimanenti due attrezzati a dormitorio dei quali uno per le signore con due letti e l’altro con nove letti.
Nel 2006 è stato completamente ristrutturato e può ospitare fino a 25 persone, bisogna però chiedere le chiavi alla sezione in quanto è sempre chiuso e incustodito.


2 Risposte

  1. Lavinia ha detto:

    …senza dimenticare il lavoro di restauro del Cai Dongo anni 60/70…

  2. Sonja Menegatti ha detto:

    Ein sehr schöner Ort

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato