Galassi Pietro (Rifugio)

Galassi Pietro (Rifugio)

Galassi Pietro (Rifugio)

Il rifugio Galassi, situato sotto la Forcella Piccola dell’Antelao, fu costruito nel 1903-1905. Inizialmente aveva funzione di caserma e osservatorio militare posto lungo la Linea Gialla (linea difensiva di massimo arretramento o estrema resistenza), intitolato a Pietro Galassi, tenente del VII° Alpini, morto per malattia ad Aziza in Libia nel maggio del 1913. La caserma che ospitava 250 uomini rimase attiva fino al 1928, anno in cui fu poi abbandonata.
Negli anni trenta venne presa in gestione dalla sezione CAI di Pieve di Cadore. Nel 1937 fu restituita all’autorità militare e dal 1950 affidata alla sezione CAI di Mestre che la inaugura come rifugio alpino il 5 agosto dello stesso anno. Dal 1970 il “Galassi” viene gestito attraverso l’opera gratuita di volontari del CAI di Mestre alternandosi in turni settimanali per garantire tutti i servizi che la complessa struttura è in grado di offrire.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato