Ferraro Giovanni Battista in Val d’Ayas (Rifugio) già Rifugio Resy (privato)

Ferraro Giovanni Battista in Val d’Ayas (Rifugio) già Rifugio Resy

Ferraro Giovanni Battista in Val d’Ayas (Rifugio) già Rifugio Resy

Il rifugio Ferraro sorge a 2066 mt nel villaggio Walser di Resy, sopra l’abitato di Saint Jacques, ai piedi del Monte Rosa.
La storia del rifugio nasce ai primi del ‘900 quando la famiglia Frachey, proprietaria della baita, concede ospitalità ai primi escursionisti liberando parte della stalla ad uso dormitorio.
Negli anni a seguire e con l’aumento delle presenze era necessario censire il rifugio sotto l’egida del CAI, la famiglia legò la convenzione alla Sezione di Torino che dedicò il nome del rifugio a Giovan Battista Ferraro, un giovane alpinista torinese perito nel crepaccio terminale del Cervino il 4 agosto del 1931; l’inaugurazione avvenne il 26 giugno del 1932.
Nel tempo il rifugio Ferraro ha visto il passaggio di generazioni di camminatori e amanti della Val d’Ayas.
Nel 2017 dopo un sostanziale ristrutturazione ed ingrandimento della struttura la famiglia Franchey cede la proprietà ai fratelli Promatton attuali gestori.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato