Rondolini Giovanni (Rifugio)

Rondolini Giovanni (Rifugio)

Rondolini Giovanni (Rifugio)

Il rifugio fu costruito intorno agli anni ’30 all’alpe San Giacomo, sopra Villadossola; fu inaugurato il 31 luglio del 1932.
Giovanni Rondolini, proprietario dell’immobile, lo cedette all’U.O.E.I. di Villadossola ad un affitto simbolico di £ 1.
Il rifugio è una costruzione in sasso locale, di circa otto metri per sei di larghezza, con un bel tetto in piode. All’interno trovano posto due locali, il primo che funge da cucina, con fornello, caminetto, lavandino e vettovaglie. L’altro locale funge da sala da pranzo, mentre un soppalco in legno permette di ospitare 12 posti letto.
Nel 1994 il rifugio venne ceduto dagli eredi alla sezione CAI di Villadossola, che negli ultimi anni ha provveduto ad effettuare una serie di lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria rendendolo più fruibile e confortevole.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato