Pastore Francesco (Rifugio)

Pastore Francesco (Rifugio)

Pastore Francesco (Rifugio)

Il rifugio Pastore si trova nel cuore del Parco Naturale Alta Valsesia. Posto su ampio pianoro erboso dell’Alpe Pile, sotto la spettacolare parete sud del Monte Rosa, è costituito da un gruppo di quattro baite completamente ristrutturate.
Il progetto, ideato nel 1971 grazie alla donazione del terreno da parte dei coniugi Racchetti alla sezione CAI di Varallo Sesia, venne realizzato l’anno successivo ed inaugurato il 1° luglio 1973. L’allora presidente sezionale, Gianni Pastore, volle dedicare il rifugio alla memoria del fratello e socio fondatore della Sezione, Francesco Pastore, prematuramente scomparso durante un incidente automobilistico.
Il “rifugio diffuso” è costituito dal un polo principale in cui ha sede il bar ed il ristorante, nelle baite adiacenti si trovano invece le camerette e i dormitori. Un’altra struttura ospita i servizi, con lavabi e docce calde.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato