Noaschetta (Rifugio)

Noaschetta (Rifugio)

Noaschetta (Rifugio)

Il rifugio Noaschetta posto all’inizio del vallone omonimo è stato ricavato dal riassetto del piano terra di un edificio dall’A.E.M. (Azienda Elettrica Municipale) di Torino.
Fu costruito nel 1951 per ospitare i custodi addetti al controllo del canale sotterraneo e dello sbarramento del torrente Noaschetta.
Con l’esaurirsi della funzionalità del presidio, nel 1992 l’A.E.M. ne cedette una parte, in comodato d’uso, alla sezione CAI di Rivarolo che ne curò la ristrutturazione riattandolo a capanna sociale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato