Pirlo Giorgio (Rifugio)

Pirlo Giorgio (Rifugio)

Pirlo Giorgio (Rifugio)

Il rifugio Pirlo è situato nell’entroterra gardesano, non lontano dal Passo Spino, sulle pendici meridionali del Monte Spino, su di un panoramico sperone proteso sulla val di Sur.
Il rifugio è nato dalla ristrutturazione del rudere di una vecchia caserma della finanza situata a poca distanza dal Passo dello Spino.
L’ex caserma aveva funzionato negli anni in cui il confine tra Italia ed Impero Austro-Ungarico era poco distante. Aveva successivamente ospitato i militari durante la fortificazione della linea Pizzoccolo, Passo Spino, Passo della Fobiola avvenuta nel 1917.
La ristrutturazione iniziò nel 1964 con grande entusiasmo da parte dei soci in quanto si trattava del primo (e per ora unico) rifugio della sezione CAI di Salò.
I lavori durarono fino al 1967 con la partecipazione volontaria di molti soci che con grande entusiasmo sacrificarono le festività e le ferie per dedicarsi al nuovo rifugio della Sezione che venne inaugurato l’11 giugno dello stesso anno e dedicato alla memoria del Tenente Medico Giorgio Pirlo, caduto in Grecia durante la Seconda Guerra Mondiale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato