Marco e Rosa al Bernina (Rifugio)

Marco e Rosa al Bernina (Rifugio)

Marco e Rosa al Bernina (Rifugio)

Il primo edificio è stato costruito nel 1913 per iniziativa e con il contributo economico dei coniugi Marco De Marchi e Rosa Curioni da cui prese il nome. Presero parte al progetto oltre all’amico di famiglia, l’alpinista Alfredo Corti, che curò l’organizzazione, anche la partecipazione di numerose guide alpine , italiane e svizzere, e maestranze italiane. Nel 1964 la sezione CAI della Valtellina costruì un fabbricato più ampio. Il rifugio attuale è stato inaugurato nel 2003, mentre il vecchio rifugio ha assunto una funzione di deposito e di locale invernale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato