Gherardi Angelo (Rifugio)

Gherardi Angelo (Rifugio)

Gherardi Angelo (Rifugio)

Su iniziativa della sottosezione del CAI di Zogno, nell’estate del 1980 iniziarono i lavori per la costruzione di un rifugio alpino in località Piani dell’Alben, sopra Pizzino in Val Taleggio.
Con questa opera relativamente recente (l’inaugurazione avvenne il giorno 21 giugno 1987) il CAI di Zogno volle onorare la memoria del socio Angelo Gherardi, esperto scialpinista morto accidentalmente durante un’ascensione invernale al Corno Stella il 29 dicembre 1974.
I lavori di costruzione proseguirono per parecchi anni, portati a termine grazie all’apporto volontario di molti soci.
La particolarità della gestione del rifugio sta nel fatto che è stata affidata ad un gruppo di volontari dell’Associazione Alpi Ande Due dell’Operazione Mato Grosso, che garantiscono un buon servizio di ristorazione e pernottamento. Il ricavato, tolte le spese, viene devoluto all’ospedale di Chacas, in Perù.
L’associazione garantisce il sostentamento dell’attività sanitaria in una zona montana molto povera delle Ande, dove ancora si vive esclusivamente dei prodotti dell’agricoltura.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato