Grauzaria (Rifugio)

Grauzaria (Rifugio)

Grauzaria (Rifugio)

Il rifugio Grauzaria è posto su un ripiano boschivo nella parte alta del Vallone del Rio Flop, ottimo punto di appoggio per escursioni nel gruppo Sernio-Grauzaria.
La lunga storia del rifugio ha inizio sul finire degli anni ’30 quando un gruppo di alpinisti udinesi, assidui frequentatori della zona, balenò l’idea di realizzare un punto d’appoggio per le salite alle cime del gruppo Sernio-Grauzaria. Questa esigenza si sentì maggiormente mano a mano che nel dopo guerra venivano abbandonate le malghe, da sempre punti di riferimento e di appoggio per gli alpinisti.
Della necessità e dell’ utilità di erigere un rifugio si spesero fiumi di parole, fu uno degli argomenti più discussi ed appassionanti dalla nascita della Sezione.
Tuttavia, prima di vedere realizzata l’opera alpina, dovettero passare ben quattordici anni da quando venne lanciata l’idea e fatti i primi sopralluoghi per la scelta dell’area.
I tempi di realizzazione furono lunghi e tormentati, molte le difficoltà legate al reperimento dei fondi, di mezzi e di uomini per il trasporto dei materiali. Ci vollero quasi dieci anni, ma alla fine il traguardo venne raggiunto grazie alla tenacia dei soci, alla generosità di Ditte e del Comune di Moggio, alla illimitata disponibilità di giovani, di studenti e di volontari di ogni età, nonché degli Alpini del locale Comando, che si avvicendarono in lavori di ogni genere, nelle stagioni estive fino alla fine di ottobre del 1962, quando ebbero termine o lavori.
L’inaugurazione venne fissata per la prima domenica di agosto dell’anno a venire, nella ricorrenza dei primi 100 anni di fondazione del Club Alpino Italiano, quale migliore concomitanza ?
Negli anni a seguire vennero portati delle migliorie grazie anche al contributo erogato dalla neonata Regione Friuli-Venezia Giulia.
Dall’estate del 1972 il rifugio venne dato in gestione a Paolo Negro, alpinista udinese, che ne aveva fatto richiesta, accetta di buon grado da tutto il Consiglio Direttivo che glielo cedette a titolo gratuito.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright 2021 - Web Design Gionata Legrottaglie - Curatore web Alberto Zanellato