Alpetto (Rifugio)

Alpetto (Rifugio)

Alpetto (Rifugio)

Il Rifugio dell’Alpetto è il più antico del CAI, fu costruito su proposta del socio Cesare Isaia della sezione CAI di Torino nel 1866. E’ ubicato presso i casolari dell’alpe Alpetto in località Oncino nel comune di Crissolo (CN). Era costruito in pietra e calce, col tetto a doppio piovente in ardesia, aveva due sole stanze, una ad uso cucina e l’altra ad uso di dormitorio che poteva ospitare fino a 15 persone. Costituiva un punto d’appoggio per la salita al Monviso dalla Valle Po. La struttura rimase in funzione fino al 1905, poi fu sostituita dal rifugio Quintino Sella al Monviso, più ampio e confortevole. Il primo rifugio del CAI cadde in disuso, finché nel 1985 fu ristrutturato dall’associazione Amici della Montagna di Oncino e trasformato a Museo degli albori dell’alpinismo italiano.
Nel 1998 la sezione CAI di Cavour costruì un nuovo Rifugio Alpetto poco distante dal precedente.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.