Caso Beniamino (Rifugio)(abbandonato)

  • Regione: Molise
  • Località: Roccamandolfi (Isernia)
  • Sezione: Napoli
  • Anno di costruzione: 1898
Caso Beniamino (Rifugio)

Caso Beniamino (Rifugio)

Il rifugio fu eretto poco sotto la vetta più alta del Gruppo del Matese, sul fianco ovest del Monte Miletto.
Il terreno per la costruzione venne ceduto nel 1896 dal comune di Roccamandolfi alla SAM (Società Alpina Meridionale) la quale nel 1899 si fuse con la sezione CAI di Napoli.
Inizialmente consisteva in un solo ambiente di m.3×3,80 successivamente ne venne costruita una seconda, adibita a dormitorio, che misurava m. 3×4,30; poteva ospitare fino a 12 persone.
Il rifugio venne inaugurato nel 1898 e dedicato alla figura di Beniamo Caso, personaggio illustre tra i fondatori del Club Alpino Italiano, vice presidente del CAI nazionale, uomo politico, alpinista e naturalista.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.