CAI Pescara a Rigopiano (Rifugio) (distrutto)

  • Regione: Abruzzo
  • Località: Farindola (Pescara)
  • Sezione: Pescara, poi privato
CAI Pescara a Rigopiano (Rifugio)

CAI Pescara a Rigopiano (Rifugio)

Il tristemente famoso ex rifugio Rigopiano era stato costruito nella prima metà del secolo scorso dal comune di Farindola sulle rovine di una chiesa mediavele benedettina di Santa Cecilia, alle dipendenze dall’abbazia di Montecassino.
Il complesso architettonico costruito su un preesistente luogo di culto antico italico-romano, svolgeva la funzione di punto di sosta e ristoro di pellegrini, pastori, soldati e mercanti, sulla direttrice dell’antica via di comunicazione dalla costa adriatica alla costa tirrennica.
Il rifugio fu gestito dalla sezione CAI di Pescara per diversi anni, successivamente il Comune lo vendette ad un privato che sul finire degli anni ’60 ne ricavò un resort di lusso.
Il 18 gennaio 2017 una valanga di 120 mila tonnellate di neve e detriti si è abbattuta sull’hotel, uccidendo 29 persone.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.