Bellano (Rifugio)

Bellano (Rifugio)

Bellano (Rifugio)

Il rifugio Bellano si trova poco sopra la frazione di Artesso nel comune di Sueglio. Fu realizzato nel 1916 dal demanio come casermetta a scopo di presidio militare della zona.
Nel corso della seconda Guerra Mondiale fu base per un osservatorio antiaereo ma successivamente incendiata e distrutta dai nazifascisti perché ritenuta potenziale base di appoggio per i partigiani; seguendo così la sorte di tanti altri alpeggi e rifugi montani.
Nel dopoguerra il GEB (Gruppo Escursionisti Bellanesi) intuì la valenza turistica della posizione del manufatto, acquistarono il rudere dal Ministero della Guerra con con lo scopo di restaurarlo e riadattarlo a capanna sociale per gli escursionisti; fu inaugurato il 6 luglio del 1952.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.