Bezzi Mario (Rifugio) (privato)

Bezzi Mario (Rifugio)

Bezzi Mario (Rifugio)

La storia del rifugi Bezzi, all’Alpe Vaudet in Valgrisenche, ha inizio nel 1925 quando fu costruito a supporto alpinistico e militare; funzione che ebbe termine nel 1931. Da allora la proprietà passa alla sezione CAI di Torino che lo dedicò al prof. Mario Bezzi, noto entomologo e alpinista milanese di fine Ottocento.
Nel 1983 Piergiorgio Barrel segue le orme della zia Rosa prendendo in gestione il rifugio che la zia gestì per circa 40 anni.
Nel 1990 in accordo con il CAI di Torino ristrutturò ed ampliò il rifugio a proprie spese e, con un contributo regionale, ne acquistò la proprietà.
L’attuale struttura, che ora comprende anche una baita adiacente al rifugio, è stata ultimata nel 2005 e ha una capacità di 85 posti letto.
Grazie a due centraline idroelettriche la struttura è autonoma e autosufficiente per il fabbisogno energetico, compreso il riscaldamento e l’attività della cucina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.