Pozzo di Mezzanotte (Rifugio)

Pozzo di Mezzanotte (Rifugio)

Pozzo di Mezzanotte (Rifugio)

Il capanna sociale Pozzo di Mezzanotte, posta sul versante ovest del monte Brunette-Serano, prende il nome da una grande cisterna che venne costruita negli anni ’30 da alcuni residenti della zona per abbeverare gli animali. A quei tempi non esistevano in zona manufatti o ripari per i pastori che si recavano nei periodi estivi al pascolo con il gregge.
Successivamente, negli anni ’60, fu edificato un piccolo ricovero e tra i volontari addetti alla costruzione faceva parte un certo Giuseppe Magrini soprannominato dagli amici “Mezzanotte”; da cui poi prenderà il nome il rifugio.
Negli anni ’80 la Comunità Montana del Serano e dei Monti Martani ristrutturò ed ampliò il ricovero fino alla forma attuale e dal 2008 ne venne consegnata la gestione alla sezione CAI di Foligno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.