Donegani Guido (Rifugio)

Donegani Guido (Rifugio)

Donegani Guido (Rifugio)

La struttura venne costruita a 1150 mt in località Orto di Donna dalla Società Mineraria Montecatini nel 1960, originariamente come mensa e ricovero per i cavatori. Con il passare del tempo la destinazione perde la sua primaria funzionalità, per questo motivo l’Ing. Guido Donegani, amministratore della Montecatini, per non lasciarla decadere la fece trasformare in rifugio alpino lasciandone la gestione alla sezione CAI di Lucca.
L’allargamento continuo della vicina cava di marmo con la conseguente pericolosità delle schegge di marmo che arrivavano fin nei pressi del rifugio e la quantità di polvere sollevata nella lavorazione del marmo, costrinsero la Sezione ad abbandonare il rifugio ed attuare il trasferimento in un caseggiato poco più a valle utilizzato poi sino al 1997.
Il degrado della seconda struttura conseguente all’abbandono termina nel 2005 quando la famiglia Materi acquista e ristruttura il rifugio rendendolo nuovamente funzionale. La gestione viene affidata a Giuliana e alla sua famiglia che ne cureranno l’attività fino al novembre 2013 con il subentro dell’attuale gestore.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.