S.E.V. all’Alpe di Pianezzo (Rifugio)

S.E.V. all’Alpe di Pianezzo (Rifugio)

S.E.V. all’Alpe di Pianezzo (Rifugio)

La S.E.V. (Società Escursionisti Valmadreresi) nasce ufficialmente il 16 agosto 1947.
Nel 1952, per onorare il 5° anniversario di fondazione scaturì l’idea di erigere una piccola cappella a ricordo dei caduti della montagna. Fu così che, con l’abnegazione di un gruppo di giovani soci che portarono a spalle tutto il materiale necessario, si iniziarono i lavori ed in pochi giorni l’opera fu portata a termine.
All’alba del 13 luglio un folto gruppo di valligiani ascesero con gagliardetti e bandiere delle rispettive Società invadendo la piana antistante i Corni per assistere alla cerimonia ufficiale d’inaugurazione.
Nel 1957 nacque l’idea di erigere un rifugio a Pianezzo ma solo nel 1960 iniziarono i lavori di costruzione che terminarono con l’inaugurazione il 13 settembre 1964.
Attualmente la società conta circa 500 soci, numerosi dei quali sono impegnati nella gestione del rifugio di Pianezzo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.