Boffalora – Majerna Paolo (Rifugio)

Boffalora – Majerna Paolo (Rifugio)

Boffalora – Majerna Paolo (Rifugio)

Il rifugio posto ai margini della parte orientale del Parco Naturale dell’Alta Valsesia, nell’alta Val d’Egua. E’ stato ricavato da una ex casera d’alpeggio mai utilizzata.
La storia narra che la proprietaria, originaria di Carcoforo, non avendo trovato marito nel paese natio, per ripicca, lasciò la proprietà in eredità al comune di Campertogno (VC).
I soci fondatori della sezione CAI di Boffalora si prodigarono affinché il comune ne cedesse la proprietà per poterne ricavare un rifugio. Dopo un accurato restauro il 19 luglio del 1981 venne inaugurato il rifugio Boffalora, che fu dedicato al socio fondatore della Sezione scomparso qualche anno fa e infaticabile promotore del rifugio in Val d’Egua.
Il Rifugio si trova sul percorso della GTA, la Grande Traversata delle Alpi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.