Chiusa al Campaccio (Rifugio) già Klausenerhütte

Chiusa al Campaccio (Rifugio) già Klausenerhütte

Chiusa al Campaccio (Rifugio) già Klausenerhütte

In origine l’edificio, ai pascoli dell’Alpe Campaccio, faceva parte della malga privata Kompatsch, di proprietà del maso “Moar zu Viersch” di Pardell sopra Chiusa. Nel 1908 la sezione DuÖAV di Chiusa acquistò in blocco l’intera malga con circa 28 ettari di prati e bosco di cembri. La casa di abitazione fu trasformata in rifugio ricavandone 14 posti letto. Passato di proprietà alla sezione CAI di Bolzano nel 1924, il rifugio è stato a più riprese ristrutturato, ampliato ed adeguato alle esigenze di una moderna gestione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.