Piemonte


Barbera Don Umberto (Rifugio)

Il primo rifugio Barbera risale al 1966, realizzato della sezione CAI di Albenga. Si trattava di una struttura prefabbricata in metallo con una capacità di 18 posti letto, posta al Colle dei Signori nel Gruppo […]

Bergeretti Mario (Rifugio) già Rifugio Coazze

Il rifugio è situato nella borgata Ciargiur di Mezzo, lungo l’itinerario per le creste dei Picchi del Pagliaio, note palestre di arrampicata, sul tracciato per il giro dell’Orsiera. Il rifugio nacque nel 1966 dal riadattamento […]

Bessone Severino al Lago Verde (Rifugio)

Il primo rifugio ai piedi del Boucier, nella Valle Germanasca, risale al 1968 quando alcuni soci volontari della sezione CAI della Valle Germanasaca ristrutturarono un vecchio rudere militare che si trovava sulle sponde del piccolo […]

Bianco Livio (Rifugio) già Rifugio Monte Matto

Il rifugio fu costruito all’inizio degli anni sessanta del secolo scorso per iniziativa di un gruppo di alpinisti e partigiani della formazione “Giustizia e Libertà” che intendevano così commemorare Dante Livio Bianco, avvocato e partigiano […]

Boffalora – Majerna Paolo (Rifugio)

Il rifugio posto ai margini della parte orientale del Parco Naturale dell’Alta Valsesia, nell’alta  Val d’Egua. E’ stato ricavato da una ex casera d’alpeggio mai utilizzata. La storia narra che la proprietaria, originaria di Carcoforo, […]

Bonasson Primo (Rifugio)

Il rifugio che funge da punto tappa strategico nella GTA (Grande Traversata delle Alpi) è situato nella bellissima Valle di Contevecchio, una valle ancora incontaminata, protetta da una cerchia d’irte montagne rocciose al confine con […]

Bozano Lorenzo all’Argentera (Rifugio)

Il rifugio fu inaugurato il 14 agosto 1921 e dedicato a Lorenzo Bozano, noto alpinista ligure, animatore dell’alpinismo genovese nei primi anni del XX secolo; presidente della sezione ligure del CAI dal 1904 al 1913 […]

Cà d’Asti (Rifugio)

Il rifugio secondo la tradizione è stato costruito sul luogo dove Bonifacio Rotario d’Asti, che per primo aveva salito la vetta del Rocciamelone nel 1358, vi aveva costruito un ricovero. Dal 1798 sul luogo è […]

Capanna Marinelli Damiano al Monte Rosa (Rifugio)

La capanna, ancora funzionante come bivacco, è stata costruita in luogo sicuro a 3100 m. su uno sperone di roccia chiamato Crestone Marinelli sul versante orientale del Monte Rosa, in ricordo dello sventurato alpinista Damiano […]